Escursioni in programma

Le escursioni sono programmate per la data indicata, ma saranno svolte soltanto al raggiungimento minimo dei partecipanti. Per partecipare bisogna iscriversi entro la data indicata, contattandoci tramite email o telefono. Al momento della prenotazione vi sarà inviata una scheda contenete tutte le informazioni necessarie per poter effettuare l'escursione e le indicazioni per arrivare al luogo di ritrovo.  Tutte le nostre escursioni proposte, possono essere svolte anche fuori calendario, previa prenotazione. Siamo a vostra completa disposizione per informazioni, prenotazioni e preventivi.

Sentiero mulini Candalla

Escursione "Il sentiero dei mulini di Candalla,

con bagno nel torrente!"

Domenica 29 Maggio

Un Itinerario storico naturalistico lungo le antiche mulattiere che risalgono il corso del torrente Lombricese, dove già nel XVI secolo erano presenti numerose attività legate all'utilizzo dell'energia motrice dell'acqua, come: Mulini, frantoi, pastifici, polveriere, ferriere, ed altre. Risalendo il torrente incontreremo vari edifici adibiti a questi mestieri, i quali oggi, versano in stato di abbandono, ma conservano ancora alcuni manufatti realizzati per svolgere queste particolari attività. Arrivati nella parte alta del torrente andremo a rinfrescarci nelle splendide pozze scavate nella roccia. Nel pomeriggio invece, andremo alla scoperta di Casoli, l'antico paese che sovrasta la valle, conosciuto anche come il paese dei “graffiti”. Dopo la visita ai graffiti posti lungo il nostro cammino, andremo a berci qualcosa nel caratteristico “barino” del paese, per assaporare meglio questa fresca e suggestiva escursione!

 

Difficoltà e lunghezza:

L'escursione è da ritenersi semplice per Escursionisti (classificazione CAI – E), il percorso è svolto su sentiero e mulattiere ed è suddiviso in varie tappe. Le difficoltà sono: Il fondo disconnesso e scivoloso in alcuni tratti. E' necessario un sufficiente allenamento al cammino in salita e in discesa. Il percorso può essere adatto anche a persone non abituate ad andare in montagna, basta che siano allenate e che non abbiano problemi fisici. Adatto anche a ragazzi da 12 anni in su.

 

Lunghezza:7,5km ; Dislivello S/D.: 360m; Tempo in cammino: 3 ore circa

 

​​​​La Guida darà la dovuta assistenza ai partecipanti e potrà effettuare variazioni d' itinerario se lo riterrà necessario per un completo svolgimento in sicurezza.

 

 

​Luogo e orario di ritrovo:

Il luogo di ritrovo è a Camaiore nel parcheggio davanti al cimitero in via Badia, alle ore 9.00.

Da qua ogni gruppo di partecipanti raggiungerà il punto di partenza con la propria auto (circa 5km)

​​Rientro alle auto ore 16:00 circa.

 

​​​​​​Quota di partecipazione:

La quota richiesta per l'escursione è di 15 euro per gli adulti, ragazzi/e fino a a 16 anni accompagnati da un genitore 5 euro. La quota comprende il Servizio Guida Ambientale Escursionistica per l'intera escursione e l'organizzazione.

Nella quota non è compreso  il viaggio di trasferimento al luogo di partenza e tutto ciò che non è indicato.

​​​Prenotazione obbligatoria entro Venerdì 27 Maggio previa disponibilità. Le prenotazioni saranno prese in ordine di chiamata.

Aperitivo di Vetta

Escursione "Aperitivo di Vetta!"

 Mercoledì 1 Giugno

Con l'arrivo dell'estate, possiamo avere il privilegio di salire facilmente su una vetta minore delle Apuane, per assistere al bellissimo tramonto e gustarci un piacevolissimo ed insolito aperitivo! Un modo alternativo per goderci la montagna, il tramonto ed i veri piaceri della vita!

 

Difficoltà e lunghezza:

L'escursione è da ritenersi di semplice per Escursionisti (classificazione CAI – E), il percorso è svolto su sentiero e strada sterrata ed è suddiviso in varie tappe. Le difficoltà sono: La salita alla vetta un po' a gradoni ma breve (Ciraca 10 min.) e la discesa al semi buio con l'uso delle torce. L'escursione può essere adatta anche a persone che non frequentano la montagna, basta che siano allenate al cammino e che non abbiano problemi fisici.

 

Lunghezza:7,5km ; Dislivello S/D.: 250m; Tempo in cammino: 3 ore circa

 

​​​​La Guida darà la dovuta assistenza ai partecipanti e potrà effettuare variazioni d' itinerario se lo riterrà necessario per un completo svolgimento in sicurezza.

 

 

​Luogo e orario di ritrovo:

Il ritrovo è nel parcheggio pubblico a Montgnoso (MS), in via Scorrimento vicino al distributore IP alle ore 17:00. Da qua ogni partecipante raggiungerà con la propria auto il punto di partenza a 12 km circa.

​​Rientro alle auto ore 23:00 circa.

 

​​​​​​Quota di partecipazione:

La quota richiesta per l'escursione e piccolo aperitivo è di 20 euro a persona e comprende il Servizio Guida Ambientale Escursionistica per l'intera escursione e l'organizzazione.

Nella quota non è compreso  il viaggio di trasferimento al luogo di partenza e tutto ciò che non è indicato.

​​​Prenotazione obbligatoria entro Martedì 31 Maggio previa disponibilità. Le prenotazioni saranno prese in ordine di chiamata.

Grotte preistoriche Apuane

Escursione "Le grotte preistoriche

delle Apuane meridionali"

 Domenica 5 Giugno

La nostra escursione, prevede di visitare tre importanti e suggestive grotte: Il Tanaccio, la Vulva e Grotta all'Onda, mediante un percorso ad anello, dove andremo a scoprire ed apprezzare queste particolari cavità carsiche generatesi sui fianchi delle montagne. Addentrandoci al loro interno, potremo ammirare gli elementi caratteristici che le hanno rese famose, tra cui: “il Trono” del Tanaccio e “la Volta” dell'Onda. Inoltre, in ogni grotta conosceremo gli importanti ritrovamenti effettuati dai paleontologi ed archeologi, ricostruendo le abitudini delle comunità ed i rituali che per migliaia di anni sono stati svolti in questi luoghi. Attorniati da un paesaggio molto suggestivo ed affascinati dai numerosi racconti, ci immergeremo in un'atmosfera lontana da noi migliaia di anni, effettuando così un'escursione davvero preistorica!

 

Difficoltà e lunghezza:

L'escursione è da ritenersi semplice per Escursionisti (classificazione CAI – E), il percorso è svolto su mulattiere e sentieri suddiviso in varie tappe. Le difficoltà sono il il primo tratto in salita (circa 300 di dislivello) ed il terreno, che in alcuni tratti, può risultare scivoloso. Il percorso è adatto anche a persone che non hanno esperienza su sentieri di montagna, basta che siano allenate a camminare per alcune ore e che facciano presente la loro condizione prima della prenotazione.

 

Lunghezza:11km ; Dislivello S/D.: 450m; Tempo in cammino: 4 ore circa

 

​​​​La Guida darà la dovuta assistenza ai partecipanti e potrà effettuare variazioni d' itinerario se lo riterrà necessario per un completo svolgimento in sicurezza.

 

 

​Luogo e orario di ritrovo:

Il luogo di ritrovo è a Camaiore nel parcheggio davanti al cimitero in via Badia, alle ore 9.00. Da qua ogni partecipante/i raggiungerà il punto di partenza con la propria auto (circa 10km).

​​Rientro alle auto ore 17:00 circa.

 

​​​​​​Quota di partecipazione:

La quota richiesta per l'escursione è di 15 euro a persona e comprende il Servizio Guida Ambientale Escursionistica per l'intera escursione e l'organizzazione.

Nella quota non è compreso  il viaggio di trasferimento al luogo di partenza e tutto ciò che non è indicato.

​​​Prenotazione obbligatoria entro Venerdì 3 Giugno previa disponibilità. Le prenotazioni saranno prese in ordine di chiamata.

Trekking Appennino Tosco Emiliano

"Trekking nel Parco Nazionale

Appennino Tosco Emiliano"

  25 e 26 Giugno

Questo trekking è un' occasione unica per scoprire uno dei paesaggi più belli di tutto l'Appennino Tosco-Emiliano. Incredibili fioriture e maestosi boschi, rendono queste montagne un luogo speciale. Osservare e ascoltare i numerosi animali che qui conducono una vita selvaggia, è un'esperienza avvincente, che non si dimentica facilmente! Un itinerario ad anello di due giorni, percorrendo i sentieri che attraversano la famosa Riserva Naturale dell' Orecchiella, per raggiungere la vetta più alta della Toscana, il monte Prado (2054m). Da questa, importante montagna scenderemo nel versante Emiliano del Parco, passando per il bellissimo lago glaciale della Bargetana, concludendo il primo giorno, riposandoci e pernottando in un caratteristico ed accogliente rifugio. Il giorno seguente riprenderemo il cammino per andare a visitare altri importanti e suggestivi luoghi del Parco, come la torbiera di Lamarossa e la Pania di Corfino. Completando un emozionante anello immersi in una Natura bellissima ed incontaminata!

 

Difficoltà e lunghezza:

Data la sua lunghezza, il Trekking è da considerarsi per Escursionisti (classificazione CAI: E). Non presenta grandi difficoltà ma necessita un buon allenamento al cammino con zaino in spalla sia in salita che in discesa. Saranno percorsi alcuni tratti di crinale montano, i quali non presentano passaggi particolarmente esposti, ma necessitano un passo non incerto. Il trekking può essere adatto anche a persone non esperte ma che abbiano una buona preparazione fisica. L'itinerario sarà svolto su sentieri segnati, i quali saranno percorsi nella massima sicurezza e con la dovuta assistenza a tutti i partecipanti.

Il Trekking avrà una lunghezza totale di circa 24 km con un dislivello totale di 900m in salita e in discesa, suddiviso in 2 tappe.

​​​​La Guida darà la dovuta assistenza ai partecipanti e potrà effettuare variazioni d' itinerario se lo riterrà necessario per un completo svolgimento in sicurezza.

 

 

​Luogo e orario di ritrovo:

Il luogo di ritrovo è il parcheggio della Stazione di Castelnuovo Garfagnana (LU) in via della Liberazione alle ore 8:30. Da qua proseguiremo in auto al punto di partenza del trekking, circa 30km. Se possibile, ridurremo il numero di macchine per il trasferimento ed ogni partecipante contribuirà alle spese di viaggio.

 

Il rientro alle auto sarà il giorno successivo alle ore 16:00 circa.

 

Possibilità di venire con il treno: Da Lucca / Pisa o Aulla, per gli orari consultare il sito di Trenitalia.

Per chi volesse (massimo 3 persone) può arrivare alla Stazione di Viareggio entro le ore 7:00 del sabato e da qua proseguire in auto con la Guida. Ritorno alle 18:30 circa della domenica.

 

​​​​​​​Quota di partecipazione:

 

La quota richiesta a persona è di 50 euro e comprende servizio Guida Ambientale Escursionistica per l' intero trekking, assistenza ed organizzazione.

La spesa prevista per il rifugio è di 50 euro a persona, servizio mezza pensione (Cena, pernotto, colazione) escluso bevande, dolci, caffè. Per il giorno seguente è prevista una spesa di circa 10 euro a persona per il pranzo al sacco. La quota relativa al rifugio è da versare direttamente in contanti al gestore il giorno dell'arrivo.

Si prega di avvertire se siete vegetariani o intolleranti a qualche cibo. Il menù sarà comunicato per tempo ai partecipanti.

Nella quota non è compreso il viaggio di trasferimento al punto d'incontro e di partenza, gli alimenti personali obbligatori. Le spese possono variare a seconda dei consumi extra che ogni partecipante effettuerà a suo carico al rifugio.

Trekking a numero chiuso massimo 10 partecipanti.

Per poter partecipare all'escursione bisogna prenotarsi entro Lunedì 6 giugno. Al momento dell'iscrizione sarà richiesta una caparra di 50 euro, da versare tramite bonifico bancario o versamento postpay. Il saldo delle spese sarà richiesto in contanti il giorno dell' escursione. Le prenotazioni saranno prese in ordine di chiamata.